Notizie

DIABETE – AL VIA IL 20 SETTEMBRE LA TERZA EDIZIONE DEL CORSO PER “DIABETICO GUIDA” IDEATO DA FAND – ASSOCIAZIONE ITALIANA DIABETICI.

Sessantacinque i diabetici guida diplomati dal secondo corso, conclusosi a luglio con gli esami di verifica

Milano, 30 agosto 2022 – Concluso, prima delle vacanze estive, il secondo corso di formazione per “Diabetico guida” organizzato da Fand – Associazione italiana diabetici con sessantacinque diplomati che hanno ottenuto l’attestato dopo aver superato l’esame. Tre i non ammessi, per aver saltato oltre tre lezioni, un bocciato. Sono gli esiti comunicati dalla scuola di formazione AMD e FAND annuncia di avere già pronta la prossima sessione autunnale, in partenza il 20 settembre, con iscrizioni già al completo.

Non nasconde la soddisfazione Emilio Augusto Benini Presidente Nazionale FAND e Manuela Bertaggia, responsabile del progetto e Vicepresidente Fand: “Siamo orgogliosi del risultato che i partecipanti al corso hanno raggiunto e dall’interesse raccolto dai nostri corsi per diabetico guida. La qualità del nostro programma di formazione è dettata dal parco dei nostri docenti e tutor, dalla loro grande competenza, professionalità, disponibilità e passione. Il corso offre un’educazione completa sulla gestione della malattia diabetica e, a prescindere dalla volontà di diventare diabetico guida, è sicuramente utile a tutte le persone con diabete, perché offre un insieme di informazioni e nozioni che nessun diabetologo da solo, può offrire”.

“La missione 6 del Pnrr e il Decreto ministeriale 71/2022 prevedono nuovi modelli di sviluppo dell’assistenza territoriale nel sistema sanitario nazionale – sottolinea il Presidente Fand, Emilio Augusto Benini – con l’istituzione delle case di comunità, affinché le persone siano curate dove risiedono mettendole finalmente al centro del sistema sanitario, il Diabetico guida sarà sicuramente di grande aiuto perché potrà svolgere la sua attività di supporto, alle persone con diabete, ma anche al personale sanitario di diabetologia”. Un esempio pratico di impiego della figura preparata e formata attraverso i corsi ideati e sostenuti da Fand lo fornisce lo stesso Presidente: “Potranno essere di aiuto, ad esempio, nelle forme di prevenzione che si attueranno nelle case di comunità, così come previsto dal decreto 71, per la prevenzione del diabete di tipo due e delle malattie cardiovascolari, per le quali, da sempre, Fand orienta la sua azione attraverso le tante associazioni affiliate, realizzando screening e campagne d’informazione rivolte alla popolazione”.

Il progetto è stato realizzato con il contributo non condizionante di “Theras lifetech” e di “Boehringer Ingelheim”.

Rassegna stampa del 30 Agosto 2022

Emilio Augusto BeniniDIABETE – AL VIA IL 20 SETTEMBRE LA TERZA EDIZIONE DEL CORSO PER “DIABETICO GUIDA” IDEATO DA FAND – ASSOCIAZIONE ITALIANA DIABETICI.