Notizie

Quotidiano Sanità : Coronavirus. Aifa estende proroga piani terapeutici

La proroga di 90 giorni disposta lo scorso 11 marzo è applicabile non solo ai piani in scadenza nei mesi di marzo e aprile, ma è estesa anche a quelli che saranno in scadenza nel mese di maggio

06 APR - “Stanti le esigenze derivanti dal mantenimento delle misure di contenimento dell’emergenze epidemiologica da COVID-19, ad integrazione e chiarimento di quanto già comunicato da AIFA l’11 marzo 2020, relativamente al rinnovo dei piani terapeutici AIFA (web-based o cartaceo), si dispone che la proroga di 90 giorni a partire dal momento della scadenza del piano stesso sia applicabile non solo a quelli in scadenza nei mesi di marzo e aprile, ma è estesa anche a quelli che saranno in scadenza nel mese di maggio”. È quanto sottolinea l’Agenzia italiana del farmaco. Al riguardo, si precisa “che la proroga debba intendersi applicabile anche nel caso di piani terapeutici che essendo scaduti nel mese di febbraio, non erano stati ancora rinnovati alla data dell’11 marzo 2020, di pubblicazione del precedente comunicato”.
Emilio Augusto BeniniQuotidiano Sanità : Coronavirus. Aifa estende proroga piani terapeutici

Related Posts

TECNOLOGIE E INNOVAZIONE PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÀ DI VITA DELLE PERSONE CON DIABETE

Questo Webinar si propone di capire meglio lo stato dell’arte sulla gestione del diabete in Regione Basilicata mettendo a confrontato esperti, specialisti, medici di medicina generale e pazienti per raccogliere riflessioni e anche uggerimenti.x Lo stato dell’arte del Diabete in Regione Basilicatax Commissione Diabetologica in Regione Basilicata: Facciamo il punto con le varie figure della

Intervista al Presidente Nazionale FAND alla XXXIX Assemblea Nazionale

A conclusione della XXXIX Assemblea Nazionale FAND, svoltasi a Rimini dal 1 al 3 Ottobre 2021, il Presidente Nazionale Dott. Emilio Augusto Benini fa una sintesi dei principali argomenti trattati ed in particolare sul futuro della FAND che da questa assemblea, con la elezione dei nuovi consigieri del direttivo nazionale, ne esci più forte e