Latest news

INCONTRO PROMOSSO DA CITTADINANZATTIVA SUL TEMA “Una raccomandazione civica sulla governance del farmaco “

No comments

ROMA, 4 febbraio 2020, Centro Congessi Cavour
Presenti per FAND: Emilio Augusto Benini e Antonio Papaleo
Introduce Antonio Gaudioso, Presidente Citt. Attiva, che evidenzia come,
rispetto al tema in discussione, siano stati coinvolti mondo dei Pazienti, le realtà
scientifiche e le Istituzioni; si procederà, pertanto, di concerto con il Ministero
della Salute, per attrezzare un documento condiviso finalizzato a garantire un
accesso equo, equilibrato, uniforme per tutto il territorio nazionale alle cure
migliori ed efficaci.
Dopo la presentazione del progetto “Il Farmaco fra qualità di vita, organizzazione
dei servizi e costi sociali. Una raccomandazione civica alla luce della Carta
Europea dei Diritti del Malato” a cura della Responsabile Naz.le CnAMC Maria
Teresa Bressi, si sono succeduti molti e tutti qualificati interventi, fra i quali
quelli del Prof. Vincenzo Atella dell'Università di Tor Vergata, del Dr. Minotti
della Società Italiana di Farmacologia, di Nicoletta Reale (Pres. Alice: Ass. per
la lotta all'ictus cerebrale), di Loredana Pau (Consigliera Europa donna), di
Anita Pallara (Rappresentante famiglie SMA), di Lella Cosmaro
(Rappresentante Lega Italiana Lotta AIDS) e Antonio Papaleo (Rappresentante
FAND-Ass. Ital. Diabetici). Unanimemente tutti hanno convenuto, in estrema
sintesi, su alcune delle questioni più significative quali: le diseguaglianze
territoriali, l'uso dei farmaci innovativi, le liste di attesa, la sburocratizzazione
specie alla luce dei PDTA, l'efficacia delle cure, l'informazione e la formazione
con attenzione alla partecipazione dell'Associazionismo di Volontariato attivo, le
Gare in sanità spesso informate al semplice massimo ribasso dei costi e non alla
qualità e all'efficacia.
Le conclusioni, infine, sono state tirate dal Presidente Gaudioso che ha
tratteggiato il percorso lungo il quale si procederà, consistente in:
− redazione di una bozza di “Raccomandazione Civica” entro il corrente
mese di febbraio;
− contributi dei diversi partecipanti;
− documento da rendere definitivo entro la metà del mese di marzo;
− Raccomandazione Civica strutturata e validata da presentare alle Autorità
− preposte tra giugno e luglio p.v.
Potenza, 6 febbraio 2020 Antonio Papaleo

wp_8339982INCONTRO PROMOSSO DA CITTADINANZATTIVA SUL TEMA “Una raccomandazione civica sulla governance del farmaco “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *