Accordo Integrativo Firmato in Piemonte Fand è soddisfatta.

NOTA STAMPA

“Esprimiamo grande soddisfazione per l’accordo integrativo firmato nei giorni scorsi in Piemonte tra la Sanità regionale e i rappresentanti delle Organizzazioni sindacali dei Medici di medicina generale” – lo dichiarano in una nota congiunta il Presidente Nazionale FAND, Emilio Augusto Benini e il Coordinatore delle Associazioni di persone con diabete e su genitori di minori con diabete in Piemonte Valle d’Aosta, Ezio Labaguer. “

L’accordo ribadisce il ruolo cardine dell’Assistenza Primaria nell’assistenza territoriale, attraverso il potenziamento delle attuali forme associative di “medicina di gruppo” e di “medicina di rete” dei medici di medicina generale. Messi a disposizione dal 1 gennaio 2021, oltre 35 milioni di euro.  

Da tempo, come FAND, – continua la nota – sosteniamo la necessità di favorire prestazioni sanitarie omogenee e modelli di assistenza sul territorio più vicino ai bisogni dei cittadini oltre che una sempre più forte collaborazione tra Istituzioni politiche, associazioni e medici. 

“Entra così nel vivo – concludono Benini e Labaguer – un modello di sanità vicino ai cittadini e con il valido supporto di medici di famiglia in gruppo o in rete organizzata con risorse utili a fornire servizi adeguati. Auspichiamo, da parte dell’assessore alla sanità piemontese, un coinvolgimento attivo del coordinamento delle Associazioni di persone con diabete al fine di fornire un utile contributo nella progettualità del piano che richiede sicuramente, per il futuro, un monitoraggio dei frutti dell’accordo”.

Milano, 13.07.2021   

Emilio Augusto BeniniAccordo Integrativo Firmato in Piemonte Fand è soddisfatta.

Related Posts

L’antimicrobicoresistenza : XXXIX Assemblea Nazionale FAND

Nella XXXIX Assemblea Nazionale della FAND-AID , svolta a Rimini l’1-2-3 ottobre, tra le numerose comunicazioni scientifiche tenute in presenza e online è stato trattato un argomento d’estrema attualità per l’emergenza COVID-19 che da quasi 2 anni tormenta tutto il mondo: l’antimicrobicoresistenza e i vaccini. Sempre più è evidente che l’uso improprio degli antibiotici, grande

TECNOLOGIE E INNOVAZIONE PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÀ DI VITA DELLE PERSONE CON DIABETE

Questo Webinar si propone di capire meglio lo stato dell’arte sulla gestione del diabete in Regione Basilicata mettendo a confrontato esperti, specialisti, medici di medicina generale e pazienti per raccogliere riflessioni e anche uggerimenti.x Lo stato dell’arte del Diabete in Regione Basilicatax Commissione Diabetologica in Regione Basilicata: Facciamo il punto con le varie figure della