Attività Regione Basilicata

La FAND Basilicata sollecita le autorità a non sottovalutare il contagio covid per persone fragili

No comments

NOTA STAMPA

Le Associazioni dei Pazienti Diabetici della Basilicata (A.L.A.D., A.P.D. e Tre Valli Lagonegrese), attraverso i propri Presidenti Antonio Papaleo, Domenico Troìa e Silvano Papaleo, sollecitano le Autorità Sanitarie Lucane a non sottovalutare il pericolo costantemente in agguato del contagio da Covid-19 per quella fascia di popolazione anziana e fragile, rappresentata dagli over 65 affetti da diabete e, la maggior parte, con plurimorbilità. A costoro, infatti, come da tempo vanno sollecitando, occorrerebbe effettuare il vaccino antinfluenzale che, purtroppo, continua a scarseggiare, nonostante i proclami fin qui intervenuti da parte del Dipartimento Regionale alla Sanità che aveva assicurato la copertura attraverso centinaia di migliaia di dosi che avrebbero fatto pervenire ai Medici di Famiglia.

Si continua, però, a registrare una carenza, sia presso gli Ambulatori dei Medici di Medicina Generale, oltre che a non aver ancora esteso la possibilità di vaccinarsi presso le Farmacie, che sono, in alcuni nostri Centri periferici, gli unici avamposti per la tutela della salute.

Salutano con favore l’ultimo DPCM , con il quale il Governo ha previsto una serie di misure  indirizzate a contenere, per quanto possibile, la recrudescenza del contagio pandemico, primo fra tutte la possibilità di effettuare il tampone veloce presso gli Ambulatori dei Medici di Famiglia; ma , per quanto possa riguardare loro, ritengono, allo stato, prioritario e sicuramente da fare con immediatezza ed in modo diffuso il vaccino antinfluenzale, proprio per aumentare le difese anche rispetto al Covid 19, per quanti, come le Persone con diabete restano i più esposti e facilmente vulnerabili, come ci dimostrano i dati che quotidianamente vengono diffusi.

Potenza, 29 ottobre 2020

Antonio Papaleo

Coordinatore Regionale FAND

 

wp_8339982La FAND Basilicata sollecita le autorità a non sottovalutare il contagio covid per persone fragili
Leggi tutto

Nota Stampa Basilicata per sollecitare le vaccinazioni nelle persone con diabete

No comments

Nei giorni scorsi, l’APD di Matera ( Ass.ne Provinciale Diabetici ) ha opportunamente e
tempestivamente sollecitato le Istituzioni Sanitarie a proveddere con immediatezza a
rendere fruibile il vaccino antinfluenzale alle Persone con Diabete, particolarmente
necessario e per certi versi salvavita agli over 65, in quanto spesso sono affetti da
plurimorbilità.
A tale sollecitazione ci uniamo con forte determinazione anche come Associazioni di
Persone con Diabete, aderenti FAND, impegnate sul territorio del Potentino e
segnatamente l’ALAD (Associazione Lucana Assistenza Diabetici e l’Associazione Tre
Valli Lagonegrese-.
In particolare, insistiamo affinchè si provveda con la dovuta celerità, semmai con una
apposita e ben articolata pianificazione, a fornire ai Medici di Medicina Generale (Medici
di Famiglia) a chiamare presso i loro ambulatori i prtopri assistiti per sottoporli al vaccino,
prima degli altri, così come viene sbandierato e pubblicizzato (sperando che non sia
semplice propaganda), avendo fornito agli stessi il necessario.
Tale vaccinazione si rende opportuna ed indispensabile, in particolare nella presente
congiuntura della pandemia del dopo Covid 19, purtroppo ancora non debellata, stante i
focolai in atto, che mettono a rischio le persone anziane e, segnatamente, quelle più
fragili, come sono appunto quanti affetti da diabete che in Basilicata sono una percentuale
consistente, essendo la più parte della popolazione residente.
Salutiamo con favore e riconoscenza l’appello dell’Assessore Regionale alla Sanità Leone
perché le categorie a rischio provvedano a vaccinarsi, in quanto potrebbero,
diversamente, essere più facile preda del virus pandemico, tuttora in agguato; ma
bisognerebbe ampliare la dotazione occorrente di vaccini e snellire le procedure di
accesso alla vaccinazione, rendendola fruibile in modo diffuso su tutto il territorio
regionale, specie quello più periferico, fino ad obbligare, non solo su base volontaria, i
Medici di Famiglia, i Pediatri e le Farmacie ad effettuarlo.
Quest’anno, infatti, è ancora più importante ed essenziale vaccinarsi, specie nelle
malaugurata ipotesi di una seconda ondata di Covid 19, in quanto, sebbene in mancanza
del vaccino anti Covid, esistono vaccini antinfluenzali sicuri ed alquanro, sebbene
moderatamente, efficaci, capaci di ridurre il rischio di co-infezione nei soggetti adulti.
Potenza, 16 ottobre 2020 Il Consigliere Nazionale FAND
( Antonio Papaleo )

wp_8339982Nota Stampa Basilicata per sollecitare le vaccinazioni nelle persone con diabete
Leggi tutto

Pazienti diabetici, in Basilicata forti ritardi per visite e distribuzione dei presìdi La denuncia di un paziente che scrive al presidente Bardi e all’assessore Leone

No comments

Pazienti diabetici, in Basilicata forti ritardi per visite e distribuzione dei presìdi

wp_8339982Pazienti diabetici, in Basilicata forti ritardi per visite e distribuzione dei presìdi La denuncia di un paziente che scrive al presidente Bardi e all’assessore Leone
Leggi tutto

L’Azienda Ospedaliera S. Carlo di Potenza, raccogliendo l’invito nostro e del Dr. Antonio Maioli Direttore del Centro di Diabetologia, ha deciso di allertare un Numero telefonico per le eventuali esigenze dei Pazienti afferenti al Centro. dal lunedì al venerdì – dalle ore 10.00 alle ore 13.00 – al numero Tel 0971/612269.

No comments

ALAD/Fand – Associazione Lucana Assistenza Diabetici (ONLUS)

NOTA STAMPA

Ospedale San Carlo, linea telefonica aperta per i pazienti diabetici
In questo periodo di chiusura delle visite programmate in seguito alle
disposizioni relative all’emergenza coronavirus il personale medico del Centro di
Diabetologia è disponibile ai seguenti numeri di telefono ed orari:
dal lunedì al venerdì - dalle ore 10.00 alle ore 13.00 - al numero
Tel 0971/612269.
Con questo servizio il personale sanitario intende supportare i pazienti
cronici afferenti al centro ed affetti da diabete mellito per avere consigli,
rassicurazioni o indicazioni circa il mantenimento di un corretto stile di vita,
in queste giornate di necessaria residenza in casa.
Il responsabile garantisce l’assistenza telefonica al di fuori delle suddette
fasce orarie al numero 348 0038610.
Evitare diete inadatte, effettuare moderato movimento fisico anche in casa o nel
giardino sottostante e sapere modificare la terapia antidiabetica (orale o iniettiva)
anche con l’aiuto dei diabetologi di riferimento può aiutare a mantenere sotto
controllo il diabete e ad evitare o ritardare lo sviluppo delle complicanze.
Ringraziamo, pertanto, della sensibilità a nome dell'Associazione e dei
Pazienti tutti.
Potenza, 28 marzo 2020 Il Presidente ALAD
Antonio Papaleo

wp_8339982L’Azienda Ospedaliera S. Carlo di Potenza, raccogliendo l’invito nostro e del Dr. Antonio Maioli Direttore del Centro di Diabetologia, ha deciso di allertare un Numero telefonico per le eventuali esigenze dei Pazienti afferenti al Centro. dal lunedì al venerdì – dalle ore 10.00 alle ore 13.00 – al numero Tel 0971/612269.
Leggi tutto